Itinerari

Passeggiata Adriatico è il nome della pista ciclabile e ciclopedonale parallela alla spiaggia, che attraversa di fronte al mare l’intero litorale bibionese, da est ad ovest, da Piazzale Zenit a Bibione Pineda. Una vera sorpresa!

Scopri itinerario

 

Una bella pista ciclabile interna, a tratti a doppia corsia che si collega alla Passeggiata Adriatico, attraversa Bibione parallela alla spiaggia. Pedalata dopo pedalata, è il modo migliore per scoprire la vita pulsante della città, brulicanti di negozi e i locali, in tutti i momenti della giornata. 

Scopri itinerario

 

L’itinerario della pineta ad est di Bibione, accanto alle foci del fiume Tagliamento, dove troneggia solitario il vecchio Faro, è un percorso ad anello, adatto a ciclisti esperti e dotati di mountain bike, perché alcuni tratti della pineta hanno fondo sabbioso.

Scopri itinerario

 

Gira Tagliamento è l’itinerario turistico ciclabile, che dal Faro di Bibione raggiunge il capoluogo, San Michele al Tagliamento e il paese di Alvisopoli. Questo percorso, adatto a mountain bike e ciclisti esperti, è una vera e propria immersione nella natura più bella e incontaminata.

Scopri itinerario

 

Percorso ad anello con partenza da frazione San Filippo. La prima parte si svolge su strade prive di traffico, tra lunghissimi rettilinei nella campagna lungo meravigliosi viali alberati.

Scopri itinerario

 

Percorso lagunare dietro la località di Bibione fino sul fiume Tagliamento. Prevalentemente asfaltato salvo le tratte lungo l'argine del Tagliamento e altre tratte minori.

Scopri itinerario

 

Itinerario turistico di collegamento tra il litorale e l’entroterra, unendo San Michele-Bibione e Caorle. Un tracciato per favorire la mobilità lenta sempre più richiesta da turisti e cittadini.  Grazie a questo nuovo percorso, che, tra l’altro, lambisce stupendi ambienti di Valle, non sarà più necessario percorrere strade ad alto traffico, ma sarà invece possibile raggiungere i due litorali pedalando con maggiore sicurezza.

Scopri itinerario

 

Il percorso è breve, adatto anche alle famiglie con bambini piccoli al seguito e molto sicuro perché si sviluppa lungo le piste ciclabili. Inoltre è un tragitto molto interessante perché conduce alla scoperta delle meraviglie storiche e culturali che queste due piccole città del Veneto Orientale hanno da offrire.

Scopri itinerario

 

Tra acque di risorgiva, ruote di mulini, abbazie e castelli.
La parte più orientale del Veneto, in provincia di Venezia, definita 'Il vigneto dei Dogi' e il basso Liventino in provincia di Pordenone, tra Portogruaro e Cordovado, meritano di essere 'scoperti' con la bicicletta.

Scopri itinerario

 

Percorso ad anello adatto alla mountain bike che permette di visitare la ValleVecchia e la sua avifauna.Il percorso si sviluppa su fondo sterrato e sopratutto nell'ultima parte, dove si costeggia la pineta, è particolarmente sconnesso,per cui si consiglia l'utilizzo della mountain bike.

Scopri itinerario